RENARIE/ROSSO PICENOVENDEMMIA TARDIVA

Renarie

Rosso Piceno Superiore DOC Biologico


VINO BIOLOGICO

TAPPO: sughero certificato, adatto all’invecchiamento.

SIGNIFICATO DEL NOME: Renarie in vernacolo locale, classifica una determinata tipologia di terreno caratteristica nei nostri vigneti, un mix di sabbie, argilla e pietrisco, quella che chiameremmo renella e che favorisce terreni drenanti, arieggiati e minerali.

VITIGNO: 80% montepulciano, 20% sangiovese

LOCALITÀ: Montefiore dell’Aso (AP)

ALTITUDINE: 250/300mt s.l.m.

ALCOOL: 14,50% (variabile per annata)

COLORE: rosso rubino con intensi riflessi violacei

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18°C

ABBINAMENTO: carni rosse, arrosti alla brace, formaggi stagionati

Acquista ora

Dettagli Prodotto

GRADAZIONE ALCOLICA 13,50% (variabile per annata)

ALTIMETRIA MEDIA 250 metri s.l.m.


VENDEMMIA

Uva raccolta  a mano, messa in piccoli contenitori, e trasportato subito alla cantina per essere lavorata. La vendemmia avviene  la mattina presto o nel tardo pomeriggio per evitare le ore calde. In raccolta viene utilizzato il ghiaccio secco per inertizzare le uve dall’ossigeno e per abbassare la loro temperatura.


TIPOLOGIA DEL TERRENO Medio impasto, con alta presenza di ghiaia.

ESPOSIZIONE sud-ovest

ZONA DI PRODUZIONE Vigneti di proprietà situati nella zona di Montefiore dell’Aso.

UVAGGIO Passerina 100%.

ETÀ DEL VIGNETO 20-25 anni

RESA PER CEPPO 3.00 Kg di uva circa.

RESA PER ETTARO 120 q.li di uva circa

SISTEMA D’ALLEVAMENTO controspallliera

SISTEMA DI POTATURA cordone speronato

DENSITÀ D’IMPIANTO 4.000 ceppi per ettaro.


FERMENTAZIONE
Il mosto viene prima fatto decantare a freddo per avere la sua massima pulizia. Una volta che il mosto si è illimpidito inizia la fermentazione.
La fermentazione avviene ad opera di lieviti selezionati in vasche d’acciaio a temperatura controllata a circa 10-12°, per circa 20 giorni. Una volta finita la fermentazione il vino torbido viene in cisterne perfettamente pulite ad illimpidire.

Il vino viene tolto dalle fecce pesanti di fermentazione e lasciato sulle fecce fini. L’Affinamento avviene in acciaio con continui “remuage” del prodotto per estrarre proprietà positive dalle fecce fini.

Nel periodo di febbraio il vino viene chiarificato, filtrato ed imbottigliato.

Esce in commercio nel marzo successivo alla raccolta.


COLORE giallo paglierino

TEMPERATURA DI SERVIZIO 10/12°C

ABBINAMENTI formaggi freschi, carne bianca, pesce

In Aggiornamento